Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può creare dipendenza!
Gioca responsabilmente. Consulta le possibilità di vincere su www.aams.it

Red Dog

Questo gioco non è molto diffuso ma ciò non significa che non sia altrettanto divertente come altri giochi più famosi.

Il Red Dog, oltre che semplicemente un cane con il pelo rosso, indica in America anche un’azione difensiva messa in atto dai giocatori football, una birra, un personaggio della serie di G.I. Joe ed un racconto. Ma tutti questi riferimenti non c’entrano nulla con le vere origini del Red Dog online. La storia del Red Dog risale in verità ai tempi del West, dei saloon e dei conti riparati con le pistole alla mano.

In pratica, lo scopo del gioco è predire se il valore della terza carta distribuita dal mazzo si situa a metà tra il valore della prima e della seconda carta. Il gioco procede con l’utilizzo di un solo mazzo di carte da ramino ed è molo veloce e fluido: il giocatore punta, gli vengono distribuite le due carte, ed egli dovrà sperare che la terza, come valore, sia a metà tra la carta più piccola e la più grande delle due ricevute.

All’inizio della mano vengono distribuite due carte scoperte. Il giocatore vince se il valore della terza carta rientra tra le prime due (spread).

Esempio: se le prime due carte sono un 8 e un Q, il giocatore vince se la terza carta è un 9, un 10 o un J.

Dopo aver visto le prime due carte, il giocatore può decidere se:

Se la terza carta è nello spread, il giocatore vince.

Se le prime due carte distribuite sono consecutive (es. J e Q, oppure 7 e 8, ecc. ), la partita è patta;

se le due carte sono uguali, viene tirata automaticamente una terza carta per dare al giocare la possibilità di ottenere un tris.

La strategia ottimale consiglia al giocatore di raddoppiare la puntata iniziale solo se lo spread è almeno pari a 7.